Dr. Ennio Calabria - Dr. Gianmarco Calabria - Dr.ssa Elena Calabria



Articoli





L'anidride carbonica è sotto accusa perché può causare danni ai denti



 

D'estate molte persone scelgono l'acqua frizzante come bevanda rinfrescante, senza contare gli effetti collaterali che questa bibita potrebbe avere sul nostro corpo e sul nostro organismo. Non lo sapevi? Ecco tutti gli effetti negativi dell'acqua frizzante. Tra gli innumerevoli svantaggi ci sono quelli che riguardano i denti: sembra infatti che l'anidride carbonica utilizzata per creare le bollicine sia la responsabile anche della creazione dell'acido carbonico, che rovina lo smalto dei denti. Gli esperti infatti consigliano di bere l'acqua frizzante solamente durante i pasti, e di preferire l'assunzione attraverso la cannuccia invece che dal bicchiere per evitare che entri direttamente a contatto con i denti. L'acqua frizzante inoltre, può contenere un elevato quantitativo di sale, etichettato come sodio, che oltre a far aumentare la sete può causare ritenzione idrica. Se da un lato può produrre una sensazione di sazietà, dall'altro, al contrario dell'acqua naturale, quella gassata potrebbe causare gonfiore addominale e flatulenza: l'effetto è temporaneo, ma se vuoi avere una pancia piatta preferisci l'acqua naturale. La frizzantezza dell'acqua è inoltre sconsigliata a chi soffre di reflusso gastrico, perché potrebbe esercita una pressione sullo stomaco che aumenta la possibilità di reflusso, che causa quindi bruciore e dolore allo stomaco. Sono da limitare inoltre le acque frizzanti aromatizzate: la loro vendita è sempre in crescita, ma uno studio ha rivelato che bastano due bicchieri di acqua aromatizzata per scatenare una lieve dipendenza da zuccheri; alcune di esse poi, contengono la stessa quantità di zucchero contenuta nella Coca Cola.

L’acqua frizzante può far male ai nostri denti a causa della sua acidità che consuma lo smalto.

Secondo uno studio del dottor Edmond Hewlett della UCLA School of Dentistry.  Bere acqua gassata provoca una reazione chimica che produce acido carbonico e conferisce alla bevanda il suo caratteristico sapore “frizzante”. Tuttavia questa stessa sostanza può danneggiare la nostra salute dentale.

L’acidità e i denti

Hewlett spiega: la sicurezza dentale dell’acqua frizzante non è un’area ampiamente studiata. Sappiamo tuttavia che alcune delle bevande che vengono comunemente consumate (come succhi, bibite, bevande sportive) sono più o meno acide come misurato dal loro pH”. È noto che le bevande acide erodono lo smalto ma, secondo Hewlett, gli additivi nell’acqua gassata possono peggiorarlo.

I consigli

Per questo motivo si sconsiglia soprattutto lontano dai pasti. È consigliabile dunque bere acqua frizzante usando una cannuccia per evitare che entri a contatto diretto con i denti ed esclusivamente durante i pasti.

Le conclusioni

André Ritter, presidente del dipartimento di odontoiatria operativa presso l’Università della Carolina del Nord, conclude spiegando che l’acqua gassata rimane ancora un’opzione migliore rispetto ad altre bevande analcoliche, ma quella naturale è la scelta più sicura quando si tratta di salute dentale.

Correlati

spazzolino elettrico

Apri
sindrome di sjogren

Apri
5 erbe per la salute dei denti

Apri
fitoterapia nella cura delle malattie della bocca

Apri
sbiancare i denti con il bicarbonato di sodio

Apri
denti e flora batterica

Apri
denti e sport

Apri
scialolitiasi

Apri
apnee notturne

Apri
cellule staminali e denti

Apri
attenzione a come chiudete la bocca

Apri
Carie: un nuovo spray al bicarbonato per prevenirla

Apri
Contro la paura del dentista un aiuto dall'ipnosi

Apri
IMPIANTI SHORT

Apri
COSTO STUDIO DENTISTICO

Apri
l'abtment amortizzato in titanio

Apri
IMPLANTOLOGIA MINIMAMENTE INVASIVA

Apri
Quali sono gli impianti dentali meno invasivi

Apri
EFFETTI BENEFICI DELLE STATINE NELLA MALATTIA PARADONTALE

Apri
TEST SALIVARE PREVENZIONE CANCRO E PATOLOGIE RENALI

Apri
PROBLEMATICHE PROSTATICHE E MALATTIA PARADONTALE

Apri
RIMOZIONE DELL'AMALGAMA DENTALE

Apri
GENGIVITE ED ALIMENTAZIONE

Apri
ANTIBIOTICOTERAPIA IN ODONTOIATRIA

Apri
COS'E' LA PLACCA BATTERICA?

Apri
QUALI FARMACI POSSONO ESSERE USATI NELLA DONNA IN GRAVIDANZA?

Apri
TUMORI DEL CAVO ORALE , ALLARME E LINEE GUIDA:

Apri
ESISTE UNA CORRELAZIONE TRA MALATTIE PANCREATICHE E MALATTIA PARADONTALE?

Apri
C'E' UNA CORRELAZIONE TRA ASMA , MALATTIE RESPIRATORIE E SANGUINAMENTO GENGIVALE?

Apri
CORRELAZIONE TRA OBESITA' E MALATTIA PARADONTALE

Apri
Malattie parodontali e rischio di cancro al seno nelle donne in meno pausa.

Apri
IMPORTANZA DELLA VITAMINA D

Apri
GRAVIDANZA E MALATTIA PARADONTALE

Apri
Trascurare l`igiene orale potrebbe causare l`infarto

Apri
MAL DI SCHIENA E CURE ODONTOIATRICHE

Apri
I DISTURBI RESPIRATORI DEL SONNO : RUOLO DEGLI ODONTOIATRI

Apri
LEUCOPLACHIA VERRUCOSA PROLIFERATIVA

Apri
Traumi da occlusione ed effetti parodontali

Apri
Gli effetti del fluoruro stannoso sulla polpa e sulla dentina

Apri
L’alveolite post-estrattiva o alveolite secca

Apri
La lingua a carta geografica o glossite migrante benigna

Apri
La pericoronite del dente del giudizio

Apri
Perché un dente devitalizzato fa male?

Apri
Allineatori trasparenti: Invisalign e altri. Controinformazione.

Apri
Parliamo dell'uso della diga in odontoiatria

Apri
Diamo un calcio al mal di denti

Apri
L'importanza dell'approccio multidisciplinare: infezioni odontogene e fistole extraorali

Apri
IL BRUXISMO

Apri
LO SBIANCAMENTO DENTALE PROFESSIONALE

Apri
FRENULO LINGUALE CORTO E CARIE PREMATURA DENTI DA LATTE

Apri
ASSOCIAZIONE TRA GENGIVITE, PARODONTITE E MALATTIE SISTEMICHE

Apri
LA 'DEVITALIZZAZIONE DI UN DENTE': PERCHÈ SI ESEGUE, CON QUALI METODICHE E COSA COMPORTA

Apri
ENDODONZIA

Apri
IN GRAVIDANZA NON TRASCURATE L'IGIENE ORALE

Apri
LA SEDAZIONE COSCIENTE DIVENTA SEMPLICE E SICURA

Apri
PRIMO CASO IN ITALIA: DENTISTA SOSPESO DALLA PROFESSIONE PERCHÈ NON SI AGGIORNA

Apri
SALUTE DEL CAVO ORALE: L'EROSIONE DENTALE

Apri
BRUXISMO

Apri
PARODONTITE

Apri
Le cellule staminali possono rigenerare i denti dei bambini

Apri
Sorriso made in Italy: vale la pena andare all'estero?

Apri
Sedazione cosciente in odontoiatria

Apri
5 domande salva-gengive. Una App per fare il test. Inutili esame saliva e test genetici

Apri
ODONTOFOBIA - Paura del dentista per 6 persone su 10

Apri
L'anidride carbonica è sotto accusa perché può causare danni ai denti

Apri
Lo Xilitolo nel mantenimento della salute dentale

Apri
Diastema: è solo una questione Estetica?

Apri
Dentista e paziente HIV

Apri
Carie dentale, come prevenirla e cause: non è ereditaria, conta l'igiene

Apri
La dieta ideale per la salute dei nostri denti

Apri
La nevralgia del trigemino: che cos’è e come si cura?

Apri
Uso del collutorio: pro e contro

Apri
Le reazioni allergiche ad anestetici locali sono frequenti?

Apri
Lesioni endo-parodontali

Apri
Carie dentale: quando è necessaria la devitalizzazione?

Apri