Studio dentistico Lamezia Terme
Studio dentistico Lamezia Terme



Argomenti




COME COMPORTARSI DOPO UN INTERVENTO CHIRURGICO


Normalmente un intervento di chirurgia implantare non determina uno stress operatorio eccessivo; è comunque consigliabile   non porsi alla guida immediatamente dopo l'esecuzione dell'intervento.

•        Onde evitare l'insorgere di emorragie secondarie, si sconsiglia la pratica sportiva il giorno stesso                             dell'intervento.

•        Applicare del ghiaccio sulla zona nelle ore successive all'intervento secondo le modalità consigliate.

•        Fintanto che persiste l'anestesia (da 1 a 4 ore), è possibile mordersi, involontariamente, le guance e la lingua : si consiglia di riprendere l'alimentazione solo quando risulti scomparso l'effetto anestetico.

•        Il giorno dell'intervento si consiglia di limitare l'alimentazione a cibi liquidi e freddi (succhi di frutta, yogurt, ecc.). Nei giorni seguenti evitare di masticare cibi duri sulla zona dell'impianto.

•        Se l'area dell'intervento è coperta da un impacco parodontale, è necessario aver particolare riguardo, per tale zona, durante i pasti. Sia l'impacco che i punti di sutura devono rimanere in sede per almeno 5 giorni : in caso diverso contattare al più presto il Medico curante.

•        Eccetto per la zona della ferita, si deve regolarmente procedere alla regolare igiene orale secondo le istruzioni fornite del proprio Dentista. Non utilizzare spazzolini elettrici ed idrogetto.

•        Seguire scrupolosamente le prescrizioni farmacologiche consigliate.

•        Evitare di masticare direttamente sulla zona dell'impianto anche nelle 2/3 settimane successive all'intervento. Se l'impianto si rende visibile, non toccatelo con le dita e non "giocare" con la lingua su di esso.

•        Per qualunque dubbio o sospetto contattare immediatamente il Medico curante.

 

Non sputare, non sciacquare per le due o tre ore successive;

Non fumare, non assumere alcolici, non bere caffè per le 24 ore successive all'intervento;

Parlare poco e non assumere bevande o cibi caldi o eccessivamente consistenti per le 24 ore successive;

Dopo le prime due ore lavarsi i denti evitando la zona interessata dove eventualmente si può sciacquare con prodotti specifici (clorexidina o altri);

Rimuovere i tamponi (generalmente un'ora dopo l'intervento) e far rimuovere le suture nei tempi

consigliati (generalmente   7-10 giorni dopo l'intervento)